Templates by BIGtheme NET
Home / Ricette al caffè / Il liquore al caffé, tanti modi per gustarlo

Il liquore al caffé, tanti modi per gustarlo

Liquore al caffè

 

Uno dei liquori facili da preparare a casa è quello al caffè. All’interno di quest’appuntamento vi spiegheremo come fare un liquore al caffè gustoso da far assaggiare subito ai vostri amici e parenti! Il successo è assicurato!

Dal gusto denso e alcolico quanto basta, il liquore al caffè grazie a suo magico potere digestivo viene molto spesso utilizzato dopo i pasti.

Per non far mancare nulla, vi proporremo una serie di ricette per preparare questo squisito liquore e per ognuna di esse vi consiglieremo quali ingredienti utilizzare, le dosi per ognuno di essi, i tempi di preparazione e il procedimento passo per passo in modo da non sbagliare e realizzare il liquore alla perfezione.

Liquore al caffè con zucchero e vaniglia

Ingredienti per 1,2 litri di liquore:

  • 500 ml di acqua
  • 50 gr di caffè
  • 500 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 250 ml di alcool

Preparazione

La prima cosa da fare per preparare il liquore al caffè è quella di preparare una macchinetta di caffè utilizzando 500 ml di acqua e 50 gr di caffè.

Quando il caffè sarà salito, versatelo piano piano in una ciotola con dello zucchero.

Versate il composto in un pentolino con una stecca di vaniglia e riscaldate fino a quando non si sarà sciolto tutto lo zucchero.

Dopo averlo lasciato raffreddare, levate la stecca di vaniglia, aggiungete l’alcool e mescolate. Filtrate il liquore in un colino e dopo in una bottiglia. Si consiglia di conservarlo per almeno una settimana prima di servirlo.

Liquore al caffè con zucchero semolato

Ingredienti:

  • 350 ml di caffè ristretto
  • 300 g di zucchero semolato
  • 200 ml di acqua
  • 300 ml di alcool puro a 90°

Preparazione

In un pentolino versate l’acqua e lo zucchero semolato, fate scaldare il composto a fuoco basso e mescolate con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumo.

Quando il composto comincia a bollire lasciate cuocere per 5 minuti in moto tale che si crei uno sciroppo omogeneo.

Prendete il caffè ristretto precedentemente preparato e unitelo piano piano al composto preparato prima con lo zucchero e l’acqua, continuate a mescolare con il cucchiaio di legno.

Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti fate raffreddare e dopo aggiungere l’alcool puro.  Filtrate il vostro liquore al caffè con un colino oppure con un panno di lino bagnato.

Versate il liquore in più bottiglie di vetro e chiudetele per bene in modo tale da conservare l’aroma del liquore. Ponete le bottiglie in un luogo fresco e al buio. Fatelo riposare una settimana prima di servirlo.

 Liquore di agrumi ai chicchi di caffè

Ingredienti:

  • 2 decilitri di alcool puro
  • 100 gr di zucchero
  • 40 caffè in grani
  • 1 arancia

Preparazione

Praticare con un coltellino circa 40 incisioni, poco profonde circa 1 centimetro di profondità, nell’arancia o nei mandarini. Successivamente introdurre un chicco di caffè in ogni taglio. Porre l’arancia in un vaso di vetro e coprire con l’alcool.

Aggiungere al composto 1 decilitro di acqua, mescolare e chiudere ermeticamente.

Lasciare riposare per circa 10 giorni, dopo di che dovete sciogliere in un pentolino 1 decilitro di acqua e lo zucchero e far bollire per 2 minuti circa.

Dopo averlo fatto raffreddare versatelo nel vasetto, chiudetelo e lasciate riposare il liquore per 2 settimane prima di servirlo.

Liquore al cioccolato e caffè

Ingredienti per circa 1,2 litri di liquore

  • 250 ml di alcool
  • 150 ml, 6 tazzine circa, di caffè amaro
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • 60 gr di cacao amaro
  • 600 ml di acqua
  • 425 gr di zucchero

Procedimento

Per prima cosa bisogna preparare il caffè, dopo averlo preparato mettiamolo da parte e in una pentola capiente mettete a bollire l’acqua, e aggiungete successivamente lo zucchero e fatelo sciogliere.

Dopo che si sarà sciolto lo zucchero, spegnete il fuoco e mescolate aggiungendo poco per volta il cacao setacciato e amalgamate bene il composto. Infine aggiungete il caffè solubile e quello amaro e mescolate.

Passate il liquore in un colino per filtrarlo e lasciatelo raffreddare dopo di che aggiungete il liquore e mescolate ancora. Imbottigliate e conservatelo per un mese e prima di servirlo agitate bene la bottiglia.

Liquore panna e caffè

Ingredienti per 800 ml di liquore circa:

  • 9 gr di caffè solubile
  • 30 gr di zucchero
  • 250 ml di panna liquida o da montare
  • 300 ml di latte parzialmente scremato
  • 100 ml di alcool al 95%

Procedimento:

In un pentolino versare il latte, la panna non ancora montata, lo zucchero e il caffè solubile.

Fate bollire e mescolate bene in modo tale che lo zuccheri si sciolga bene ma cosa molto importante utilizzate un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi o che lo zucchero si attacchi al pentolino.

Appena vedete le prime bolle, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il composto mescolando ogni tanto. Una volta freddo, aggiungete l’alcool, mescolate per bene e imbottigliate.

Il liquore si conserva in frigo per due mesi circa.

Ricetta bimby ‘Liquore al caffè con cannella e grappa’

Ingredienti per 1 bottiglia:

  • 500 gr di caffè alla cannella
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • 150 gr di alcool
  • 50 gr di grappa
  • 25 gr di cioccolato fondente al 70%
  • Cannella

Preparazione

Una volta che avrete preparato una o più moka o quante ve ne serviranno per ottenere 500 gr di caffè, versatelo nel bimby e aggiungete insieme a questo lo zucchero. Per questo primo passaggio utilizzate la velocità 2, a 100° per 5 minuti.

Successivamente aggiungete il caffè solubile, la cioccolata e mescolate per altri 2 minuti a velocità 2.

Dopo che il composto si sia raffreddato aggiungete la grappa e l’alcool e mescolate sempre a velocità 2 per altri 2 minuti. Conservate in frigo e agitate per bene prima di servirlo.

Ricetta liquore crema di caffè

Tempo di cottura, 50 minuti – tempo di preparazione 15 minuti – tempo totale 1 h e 5 minuti

Ingredienti per preparare il liquore alla crema di caffè per circa 14 persone:

  • Caffè macinato 160 gr
  • Alcool puro a 90°: 300 ml
  • Latte 500 ml
  • Zucchero 500 ml
  • Vanillina 1 bustina

Preparazione

Preparare il caffè e rifarlo altre volte fino a consumare tutto i 160 gr di caffè ma dalla seconda volta in poi al posto dell’acqua mettere il caffè preparato precedentemente per avere come risultato una tazzina di caffè concentrato.

In un pentolino versare il latte e porre al suo interno lo zucchero, mescolare bene con un cucchiaio di legno per evitare che questo formi dei grumi e far bollire.

Unire il caffè concentrato, la vanillina e mescolare bene poi spegnere il fuoco e far raffreddare il composto. Portare ad ebollizione una seconda volta e farlo raffreddare, ripetere il procedimento anche una terza volta.

Quando il composto si sarà raffreddato, unire l’alcool e mescolare. Infine filtrare il composto e imbottigliate il liquore.

Prima di servirlo è opportuno far riposare il liquore alla crema di caffè per 15 giorni circa.

Liquore di zabaione al caffè

Ingredienti per 6 persone:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 600 gr di zucchero
  • 3 tazzine di caffè ristretto
  • 450 gr di latte
  • 150 gr di marsala ecco
  • 1 stecca di vaniglia

Preparazione

In un contenitore versare sia i tuorli che i 300 gr di zucchero e sbattere.

In un pentolino unite il latte con il caffè, la stecca di vaniglia tagliata al centro insieme ai rimanenti 300 gr di zucchero e fate bollire. Versate anche le uova e mescolate aiutandovi con una frusta.

Una volta fatto raffreddare il composto aggiungete i 150 gr di marsala. Versate il liquore in una bottiglia e agitare prima di servirlo.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *