Home / Bevande al caffè / Caffè alla nocciola, a tutta dolcezza

Caffè alla nocciola, a tutta dolcezza

Come preparare il caffè alla nocciola

Il caffè alla nocciola è una delle tante varianti di caffè tra cui scegliere al bar e può essere sorseggiato sia freddo che caldo. È un caffè tipico della Campania infatti il primo caffè alla nocciola è nato in provincia di Salerno negli anni novanta  e oggi  praticamente tutti i bar lo preparano, così come numerose altre varianti del solito caffè espresso.

Come preparare il caffè alla nocciola

Nonostante sia preparato nella maggior parte dei bar, è possibile preparare il caffè alla nocciola anche a casa attraverso la realizzazione di  una crema alla nocciola con panna e pasta di nocciole, che una volta fredda va montata al fine  di ottenere una consistenza simile ad una mousse.

Per preparare il caffè alla nocciola occorrono i seguenti ingredienti:

  • Panna fresca liquida 100ml
  • Nocciole in pasta 40gr
  • Caffè 180ml
  • Caffè in polvere per decorare
  • Zucchero sciroppo 40g

[Scopri il meglio del caffè alla nocciola grazie alle offerte scontate di Amazon]

La preparazione è la seguente:

Preparazione della crema alla nocciola:

  • Innanzitutto bisogna riscaldare la panna in un pentolino e aggiungere la pasta di nocciola, che dovrà sciogliersi e assemblarsi insieme alla panna. la pasta di nocciole si può trovare anche in commercio direttamente già pronta.
  • Una volta che il miscuglio è freddo bisogna coprirlo con un foglio di pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per una notte.
  • Quando la crema si sarà raffreddata e riposata in frigo, aggiungere 20 ml di caffè freddo e montare la crema alla nocciola con uno sbattitore elettrico. Riponetela in frigo a riposare. La crema di nocciole può essere conservata massimo per tre giorni in frigorifero, coperta con della pellicola. Ovviamente qualora la si voglia utilizzare sarà opportuno rimontarla.

La crema di nocciola può essere preparata in un’altra alternativa la quale richiede i seguenti ingredienti.

  • 200 grammi di nutella
  • 100 grammi di nocciole sbucciate
  • 50 grammi di zucchero
  • 150 ml di latte
  • 1 cucchiaino di amido (se volete ottenere una crema più morbida)

Il procedimento è il seguente:

  • Tritare le nocciole fino a farle diventare polvere o utilizzare quelle già tritate.
  • Versare tutti gli ingredienti ossia nutella, zucchero, latte e amido all’interno di un pentolino e amalgamare il tutto mescolando continuamente a fiamma bassa per circa 3/4 minuti.
  • Una volta ottenuta la crema , la quale non deve essere troppo compatta , bisogna versarla all’interno di una ciotola e lasciamola raffreddare. Nel caso in cui la crema risulti troppo compatta è consigliabile aggiungere un po’ di latte

Preparazione del caffè:

  • Per la preparazione del caffè potete usare la classica moka. È consigliato riempire la caffettiera con acqua fredda al fine di ottenere un ottimo caffè.

Porre la moka su una fiamma bassa e costante per ottenere un caffè corposo.

  • Una volta salito il caffè, al fine di renderlo omogeneo è consigliabile mescolarlo.
  • Una volta pronto, versare il caffè in bicchierini di vetro e aggiungere all’incirca un cucchiaino di crema alla nocciola.
  • Infine è possibile decorare il bicchiere con una spolverata di cacao amaro o con un pizzico di caffè in polvere.

Affinché si possa gustare un buon caffè il caffè alla nocciola ,un po’ come la maggior parte dei caffè va servito e consumato al momento.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *