Templates by BIGtheme NET
Home / Ricette al caffè / Mousse al caffé, il dessert ideale per ogni fine pasto

Mousse al caffé, il dessert ideale per ogni fine pasto

 

Mousse caffè

La mousse al caffè è il classico dolce da servire dopo cena per rendere la serata ancora più raffinata ed elegante. In questo articolo vi elencheremo una serie di ricette che vi permetteranno di creare una mousse con i fiocchi.

Per ogni ricetta vi elencheremo gli ingredienti con le rispettive dosi, i tempi di preparazione e il procedimento passo per passo per guidarvi nella preparazione di questo facile e gustoso dolce.

Prima ricetta

dosi per 4 persone – Difficoltà media – costo medio

Ingredienti:

• 250 gr di cioccolato bianco
• 750 gr di panna montata
• 1/8 l di caffè ristretto
• 2 uova, il tuorlo
• 2 cucchiai di zucchero a velo
• 1 cucchiaio di polvere di caffè
• 20 gr di Whisky

Preparazione

A bagnomaria, acqua tiepida, sbattere le uova, lo zucchero, il liquore e il caffè. Successivamente aggiungere la cioccolata sciolta precedentemente e lasciare raffreddare il composto. Una volta raffreddato aggiungere la panna montata e mescolare dopo di che versare il composto in una terrina, far raffreddare in frigo per qualche ora e servire.

Mousse al caffè in coppe

Preparazione 30 minuti – cottura 20 minuti – riposo 2 ore

Ingredienti per 8 porzioni:
• 1 moka da 4 tazze di caffè espresso
• 80 gr di tuorli, circa 4 uova
• 120 gr di zucchero
• 250 ml di panna fresca
Per la decorazione:
• 150 ml di panna fresca
• 25 gr di zucchero a velo
• Cacao in polvere
• 8 cialde a sigaretta
• 8 bastoncini di cioccolato
• Finti chicchi di caffè al cacao

Procedimento:

Prima di tutto bisogna preparare il caffè e versarlo in un pentolino insieme allo zucchero. Scaldare fino a portare ad ebollizione il composto e mescolare bene con una cucchiaio di legno per evitare che si formano i grumi.

La temperatura ideale sarebbe quella di 121°C. Versare successivamente in una ciotola i tuorli d’uovo, lo sciroppo di caffè e lo zucchero e montare il composto fino a che questo non si sia raffreddato.

Montare in un altro recipiente la panna e unirla con tuorli e il caffè e mescolare dal basso verso l’alto. Porre la mousse appena creata in 8 coppe e lasciarle in frigo per almeno 2 ore.

Prima di servire la mousse al caffè montate la panna con lo zucchero a velo e decorate le coppette servendovi di una sac a poche. Spolverate la superfice con del cacao amaro e i finti chicchi di caffè.

Mousse al caffè con sigaro

Difficoltà bassa – preparazione 75 minuti – cottura 15 minuti – costo basso

Ingredienti per 4 persone:
• Caffè moka 60 gr
• Gelatina in fogli 5 gr
• Mascarpone 500 gr
• Panna fresca liquida 200 gr
• Zucchero a velo 50 gr

Per i sigari:
• Acqua 25 gr
• Uova albumi 80 gr
• Cacao in polvere 15 gr
• Farina di mandorle 90 gr
• Zucchero a velo 90 gr
• Zucchero semolato 100 gr

Per la ganache:
• Panna fresca liquida 100 gr
• Cioccolato fondente 125 gr
• Caffè solubile 2 cucchiaini

Per decorare:
• Cioccolato fondente a piacere

Preparazione

Per preparare questa facile ricetta la prima cosa da fare è partire con la creazione della mousse. In una ciotola contenente dell’acqua fredda mettete in ammollo la gelatina in fogli per almeno 10 minuti.

Passati i dieci minuti, strizzate la gelatina e scioglietela nel caffè. Aggiungete poi il mascarpone e mescolate aiutandovi con una frusta. In un’altra ciotola unite la panna con lo zucchero a velo e montate il composto, successivamente unite a quest’ultimo la crema di mascarpone che avete preparato precedentemente e mescolate dal basso verso l’alto.

Coprite il recipiente con una pellicola di trasparente e ponetelo in frigorifero per circa 2 ore. Il passo successivo prevede la creazione dei sigari. In una ciotola aggiungete la farina di mandorle, lo zucchero a velo e il cacao setacciati, aggiungete anche metà porzione di albumi e mescolate utilizzando una cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Fate scaldare, in un pentolino, sia l’acqua che lo zucchero semolato e quando la temperatura sarà arrivata a 114° montate gli albumi a neve.

Quando la temperatura sarà di 121° versate lo sciroppo negli albumi e montate fino a quando il composto non si sarà raffreddato. Appena raffreddato unite la meringa al composto di cacao che avete preparato all’inizio e mescolate.

Trasferite tutto nella sac a poche e fate dei bastoncini lunghi 10 cm su una teglia foderata con la carta da forno. Ponete la teglia nel forno preriscaldato a 160° e fate cuocere per circa 15 minuti. A 140° per 10 minuti se il forno è ventilato.

Non appena i vostri sigari saranno pronti sfornateli e fateli raffreddare. Nel frattempo preparatela ganache facendo bollire in un pentolino la panna e il caffè solubile.

Mescolate per bene con un cucchiaino per farlo sciogliere e versate tutto sul cioccolato tagliato finemente. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate raffreddare il composto prima a temperatura ambiente poi in frigorifero. Infine versate la mousse nella coppetta aiutandovi con la sac a poche e grattugiate del cioccolato fondente come decorazione. Farcite i sigari precedentemente preparati con la ganache. Servite la mousse al caffè con il sigaro e accompagnate il tutto con dell’ottimo vino.

Mousse cioccolato e caffè

Ingredienti:
• 2 tazzine di caffè amaro
• 250 gr di cioccolato fondente
• 70 gr di zucchero semolato
• 30 gr di zucchero di canna
• 2 uova
• 250 gr di mascarpone

Preparazione:

Per prima cosa bisogna far sciogliere il caffè a bagno maria e nel frattempo far cuocere il caffè.

Non appena sarà pronto, versate il caffè sul cioccolato e aggiungete lo zucchero. Girate per far fondere bene lo zucchero nel cioccolato, aiutatevi con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi.

Una volta fuso, mescolate per far abbassare la temperatura e aggiungete i tuorli e continuate a mescolare fino a rendere il composto omogeneo. A questo punto aggiungete il mascarpone poco per volta.

Versate in una ciotola gli albumi e montateli dopo di che aggiungeteli al composto di cioccolato. Coprite la ciotola dove è presenta la mousse con della carta forno fino a quando non la verserete nelle coppette guarnendola con dei chicchi di caffè.

Mousse al caffè senza uova

Ingredienti per 3 bicchieri:

• 100 ml di latte senza lattosio
• 25 gr di zucchero
• 15 gr di farina
• 100 ml di panna senza lattosio
• 50 ml di caffè decaffeinato
• 9 savoiardi
• Cacao amaro
• Latte e caffè

Preparazione

Versare in un pentolino lo zucchero e la farina setacciata. Mescolate e successivamente aggiungere il latte poco per volta e mescolare contemporaneamente per evitare la formazione di grumi.

Fate cuocere il composto per circa 5 minuti continuando a mescolare fino a quando la crema non si addenserà. Successivamente aggiungete il caffè e mescolate ma questa volta a fiamma spenta.

Montate la panna e aggiungetela alla crema e mescolate con movimenti dal basso verso l’alto.

Ponete la mousse in una sac a poche e riempite i bicchieri. Ponete i bicchieri in frigo per circa 2 ore dopo di che potete servire la vostra buonissima mousse al caffè con una spolverata di cacao amaro e dei chicchi di caffè per abbellirla.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *