Templates by BIGtheme NET
Home / Ricette al caffè / Gelato al caffé, un classico delizioso

Gelato al caffé, un classico delizioso

gelato caffé creen

Il gelato al caffè è per gli amanti della bevanda sicuramente tra i preferiti della stagione estiva, ideale come merenda o semplicemente come dessert da servire ai vostri ospiti a fine pasto.

Prepararlo è molto semplice anche per coloro che non hanno una gelatiera da poter utilizzare, e grazie alle ricette che vi presenteremo qui di seguito con tutti gli ingredienti ed i vari step di preparazione, riuscirete a preparare un ottimo gelato al caffè anche alla prima prova.

Vedremo diverse ricette, scelte fra le migliori ed adatte a tutte le condizioni, con gelatiera, senza gelatiera o con l’aiuto del bimby.

La prima ricetta del gelato al caffè non prevede l’utilizzo della gelatiera, vengono utilizzate le uova e dato che saranno crude, si consiglia di utilizzarle molto fresche.

Ingredienti per il Gelato al caffè:

  • 150 g di zucchero
  • 500 ml di panna per dolci
  • 100 ml di latte
  • 4 uova fresche
  • 40 g di caffè solubile

Procedimento

Per prima cosa prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi, mettete i tuorli in una ciotola con lo zucchero e aiutandovi con uno sbattitore elettrico iniziate a montare i due ingredienti fino a quando otterrete un composto chiaro e spumoso.

Prendete adesso i 100 ml di latte e scioglietevi all’interno il caffè solubile, mescolate fino a che sia completamente sciolto e non vi siano grumi ed aggiungetelo ai tuorli montati con lo zucchero, mescolando fino a creare un composto omogeneo.

Prendete adesso la panna, tenuta in frigo fino all’utilizzo e montatela con l’aiuto di fruste elettriche, e quando pronta aggiungetela al composto preparato poco prima. Infine montate a neve gli albumi ed aggiungeteli al resto amalgamando per bene fino ad ottenere un composto spumoso e ben omogeneo.

Versate in un contenitore che possa chiudersi e riponete nel freezer per almeno 5 ore, dopo circa 1 ora estraetelo e mescolate, fate così fino a far trascorrete il tempo necessario affinchè il gelato si rapprenda e quando pronto servitelo.

Vediamo adesso una ricetta di gelato al caffè che utilizza invece la gelatiera.

Gli ingredienti:

  • 125 g di zucchero
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di panna per dolci
  • 100 ml di caffè ristretto

Procedimento

Per prima cosa, prima di iniziare la preparazione vera e propria, procedete con la preparazione del caffè ristretto. Prendete una ciotola e versatevi al suo interno i tuorli e lo zucchero, aiutandovi con delle fruste elettriche montate fino ad ottenere un composto spumoso ed una volta pronto, aggiungete il latte e mescolate. Prendete adesso un pentolino, versatevi il composto all’interno e ponetelo sul fuoco portandolo a sfiorare l’ebollizione.  Aggiungete adesso il caffè e mescolate per bene fino ad ottenere un composto ben amalgamato ed omogeneo. Prendete la panna e senza montarla, quindi liquida, aggiungetela all’interno del composto nel pentolino e continuate a mescolare. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, versatelo in un contenitore e fate raffreddare in frigo per almeno 3 – 5 ore.  Una volta trascorso questo tempo e quindi raffreddato, versate il composto nella gelatiera e seguite le istruzioni che cambieranno in base al tipo di gelatiera utilizzata e mettete in moto. Quando avrete ottenuto un gelato cremoso e denso, servitelo o in alternativa conservatelo in freezer in un contenitore richiudibile.

Ricetta Gelato al caffè col Bimby

Per chi invece non vuol rinunciare alla comodità del Bimby per preparare il gelato al caffè ecco gli ingredienti ed i metodi di preparazione.

Ingredienti:

  • 100 g di zucchero
  • 25 g di caffè solubile
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 500 ml di panna per dolci da montare

Procedimento

Versate nel boccale lo zucchero, il caffè, l’uovo ed il cacao ed attivate a 20 secondi a Vel. 9.

Mettete in posizione la farfalla ed aggiungete la panna, azionate adesso per 1 minuto a velocità 3.

Una volta pronto versate il composto ottenuto in un contenitore richiudibile e fate riposare in freezer per circa 24 ore.

Circa 20 minuti prima di servirlo, toglietelo da freezer e se sarà troppo duro, tagliate a pezzettini e rimettete nel Bimby a mantecare per qualche secondo, una volta pronto servitelo in coppette.

Ricetta gelato al caffè senza uova

Per ultimo, una ricetta che non comprende le uova.

Gli ingredienti:

  • 250 ml di caffè freddo con due cucchiai di caffè solubile
  • 250 ml di latte intero
  • 250 ml di panna
  • 100 g di zucchero
  • 3 cucchiai di maizena

Procedimento

Versate 100 ml di latte freddo in una ciotola ed aggiungetevi la maizena mescolando fino a non avere più grumi.

Prendete il latte rimasto, la panna, lo zucchero ed il caffè e versateli in un pentolino, scaldatelo portandolo quasi ad ebollizione.

Versate all’interno la maizena con il latte, filtrandolo per evitare i grumi.

Continuate la cottura fino a quando il composto non si sia addensato. Quando sarà addensato fatelo raffreddare e se possedete una gelatiera fatelo mantecare, in caso contrario mettetelo in freezer ed estraetelo ogni mezz’ora circa per mescolarlo.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *