Templates by BIGtheme NET
Home / Ricette al caffè / Crostata al tiramisù, per quando non sai scegliere fra i due

Crostata al tiramisù, per quando non sai scegliere fra i due

crostata tiramisù screen

All’interno di quest’appuntamento vi illustreremo la ricetta della crostata al tiramisù con caffè, spiegando la procedura passo per passo e facendo attenzione a non farvi commettere erroiri.

Per tutti gli amanti del tiramisù e della crostata, in questo articolo vi proporremo un mix perfetto di questi due dolci, con un risultato eccezionale. La crostata tiramisù, vede la combinazione del croccante fuori e il morbido dentro ed è un dolce perfetto per qualsiasi occasione.

Di seguito vi elencheremo tutti gli ingredienti necessari per realizzare la, nonché i tempi di cottura, di preparazione e le rispettive dosi da seguire.

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 g di farina 00
  • 80 gr di burro freddo a pezzetti
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di tè di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di Marsala

Ingredienti per il ripieno:

  • Pavesini
  • Nutella
  • 1 caffè leggermente zuccherato
  • 250 gr di mascarpone
  • 2 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 150 gr di panna fresca
  • Cacao amaro in polvere

Ricetta Crostata al tiramisu: il procedimento

Prima di tutto, per tutti coloro che non vogliono acquistare la pasta frolla, devono prepararla mettendo nel frullatore tutti gli ingredienti sopra citati e impastarli per 30 secondi a velocità 5.

Dopo aver creato il composto, amalgamatelo con le mani e formate una palla.

Successivamente, avvolgete la palla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per almeno 15 minuti prima di utilizzarla.

Passiamo ora alla creazione della crostata tiramisù.

Prima di cominciare bisogna ricordarsi di mettere in frigo per circa 30 minuti un contenitore in cui si monterà successivamente la panna e le fruste elettriche.

Dopo aver fatto riposare la pasta frolla in frigorifero, stendetela per bene su di un piano. Dopo di che ponete la pasta frollò, in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata e rifilare i bordi con un coltello, cercando di tenerli più alti possibili.

Praticare dei fori sul fondo della pasta frolla con una forchetta, e successivamente coprirlo con una cerchio di carta da forno e versarvi sopra dei fagioli secchi per procedendo così solo alla cottura della base visto che il ripieno non va messo in forno.

Cuocere la base in forno già preriscaldato a 170° per 20 minuti. Dopo di che spalmateci la nutella quando la base è ancora calda, quindi appena sfornata e lasciarla raffreddare. Il passo successivo prevede la preparazione del caffè leggermente zuccherato e lasciarlo intiepidire per poi inzuppare velocemente i pavesini nel caffè tiepido.

Ricoprire la base con i pavesini inzuppati. Per ottenere la crema bisogna mescolare in un recipiente lo zucchero e i tuorli, aggiungere il mascarpone e amalgamare il tutto.

L’ultimo passo è quello di montare la panna ed aggiungerla a cucchiaiate al composto precedente della crema al mascarpone. Amalgamare il tutto con dei movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Versare la crema ottenuta sui pavesini e livellare bene il tutto. Per rendere ancora più bella la vostra crostata tiramisù, e non solo buona, spolverate con del cacao amaro la superfice della crostata. Prima di servirla mettetela in frigo per almeno 3 ore.

Adesso vi illustreremo un’altra variante della crostata al tiramisù.

Ingredienti:

  • 250 gr di mascarpone
  • 100 gr di nocciole
  • 5 cucchiaini di zucchero
  • 1 confezione di savoiardi
  • 2 uova
  • 2 tazze di caffè
  • ½ bicchiere di rum
  • 1 bicchiere di latte
  • 400 ml di panna da montare

Procedimento

Per quanto concerne la preparazione, in una ciotola lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero e aggiungere il mascarpone ed i bianchi montati a neve precedentemente.

Aggiungere al composto le nocciole tritate e in una pirofila mettete i savoiardi in precedenza bagnati con una miscela contenente rum, latte e caffè. Sui savoiardi versare e livellare il composto di mascarpone e sopra di questo creare un altro strato di savoiardi.

Dopo di che coprite la superfice con la panna montata e lasciatela riposare il frigo prima di servirla.

Infine eccovi un ultima variante della crostata al caffè per 6 persone, che prevede una difficoltà bassa e un tempo di 1 ora e 30

Ingredienti per la frolla:

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 ml di caffè espresso
  • 150 gr di zucchero
  • 4 tuorli di uova
  • 50 gr di farina
  • 2 dl di latte

Ingredienti per guarnire:

  • Panna montata
  • Chicchi di caffè

Procedimento:

Impastare la farina, il burro, l’uovo, lo zucchero e il sale, lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti circa. Successivamente in un pentolino versate il latte e il caffè e scaldateli.

In un recipiente, invece, mescolate lo zucchero e i tuorli e dopo unire a questi la farina e il latte e caffè riscaldato precedentemente, ma poco per volta. Cuocete tutto, mescolate per farla addensare.

Dopo aver steso la pasta frolla  in una tortiera, foderata con la carta forno, versate la crema dentro e cuocete il tutto in un forno preriscaldato a 180 minuti per 40 minuti circa. Sfornate il vostro capolavoro, una volta raffreddata guarnitela con i chicchi di caffè e servitela.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *