Home / Macchine caffè / Ariete Caffè Retrò, per cialde e caffè macinato

Ariete Caffè Retrò, per cialde e caffè macinato

fonte: ariete.net

La nuovissima macchina di Ariete: la Caffè Retrò, dal design vintage e raffinato, rifinita nei minimi dettagli, un vero e proprio salto nel passato con le comodità e le caratteristiche del futuro,offre insieme all’attenzione per l’estetica, grazie al nuovo design rosso più innovativo del nero tradizionale, la semplicità e la qualità del caffè espresso del nostro bar di fiducia.

Scopriamo insieme in questo articolo la recensione completa della macchina da caffè Ariete Retro!

Facile da utilizzare e da far risplendere grazie al vassoio estraibile facilmente lavabile e al serbatoio che permette una rapida visualizzazione del livello dell’ acqua in qualsiasi momento.

La Caffè Retrò è disponibile sia con cialde che con caffè macinato per poter accontentare i gusti di tutti grazie all’ utilizzo di un nuovissimo filtro che, in poche semplici mosse, ci da l’ opportunità di scegliere tra le comodissime cialde o il più tradizionale macinato.

Scopri l’offerta speciale dedicata all’Ariete Retro su Amazon

Ariete Caffè Retrò, le caratteristiche tecniche

Ma adesso andiamo un po’ a valutare le caratteristiche tecniche di questo apparecchio:

– Le dimensioni sono  contenute: 23x28x31 cm,
–  il peso non supera i 3.8 kg
–  Il serbatoio estraibile può contenere fino a 0,9 lt di acqua,
– voltaggio di 230 volt e wattaggio pari a 900 watt.
– Termometro perlato, caldaia in alluminio e maxi cappuccino.

Caffè Retro opinioni dei consumatori

Il caffè della nuova Caffè Retrò è cremoso, denso proprio come quello del bar. Quest’ apparecchio ci offre la possibilità di fare anche un buon cappuccino grazie all’ erogatore di vapore che  rende la macchina più completa. Veloce e semplice da usare  presenta però qualche piccola pecca.

Dopo l’ utilizzo infatti, è proprio il portafiltro a dare dei problemi in quanto, andando incontro ad usura, può non chiudere alla perfezione o il filtro rimanere attaccato alla macchina dopo la rimozione del braccetto. La sostituzione di questo pezzo non è particolarmente conveniente poiché il prezzo ammonta a quasi il 25% della macchina stessa.

Il materiale utilizzato per la costruzione è la plastica; questa la rende sicuramente più leggera  e facilmente lavabile nella sua totalità ma anche più delicata.

Questo fattore influisce anche sul movimento dell’ apparecchio durante il funzionamento; molti hanno infatti notato che la macchina tende a vibrare in modo visibile una volta messa in funzione. Per quanto riguarda invece l’utilizzo del caffè macinato, non è possibile ottenere un solo caffè alla volta contrariamente a quanto è possibile fare con le cialde.

Prezzo Ariete Caffè Retro

Il rapporto qualità prezzo però è comunque ottimo.  Con poco meno di 100 euro infatti è possibile portarsi a casa uno strumento semplice da usare e di alta qualità per avere in pochissimo tempo caffè e cappuccini per tutti i gusti  direttamente a casa nostra.

Ad oggi riteniamo che per andare sul sicuro il marketplace più sicuro e affidabile per l’acquisto della vostra Ariete Retro sia senza ombra di dubbio Amazon, dove avrete la sicurezza di acquistare la macchina innanzitutto approfittando del prezzo minimo presente sul web, poi beneficiando di una spedizione rapida ed affidabile. [Qui l’offerta dedicata]

Ariete Caffè Retrò
Recensione macchina caffè Ariete Caffè Retrò con opinioni dei consumatori e prezzo medio. Ampio spazio a scheda tecnica e specifici pro e contro.
Ariete Caffè Retrò
Scritto da: Caffè sul web
Data Pubblicazione: 04/06/2015
Recensione Ariete Caffè Retrò
7 / 10 stelle
   

7 7 commenti

  1. Buongiorno,
    ho acquistato la macchina espresso in oggetto e devo dire che a parte le vibrazioni esagerate, il caffè lo fa egregiamente.
    Premetto che uso solamente le cialde e sempre della stessa marca. E’ da una settimana che non mi esce più il caffè cremoso ma molto acquoso. Praticamente in pochi secondi mi si riempie la tazzina, prima invece quando azionavo la levetta per l’erogazione il caffè usciva con molta lentezza e abbastanza cremoso.
    Cosa mai sia potuto accadere?
    grazie

  2. Alberto De meis

    Salve, ho acquistato la macchina da caffe’ RETRO’ 2 anni fa, ma e’ rimasta ferma per lungo tempo,oggi l’abbiamo riaccesa, ma non arriva l’acqua dal serbatoio. Potete gentilmente spiegarmi che tipo di problema potrebbe essere nato? calcare forse?
    Grazie, attendo una vostra risposta!

  3. Caffè sul web Staff

    Salve Alberto, confermiamo che la stagnazione calcarea può essere la causa più accreditata al problema. Ci tenga aggiornati. Cordialità

  4. Salve ho acquistato a dicembre la macchina del caffè mod. Cafè retrò e dopo essere stata spenta per 1 settima ,non fa più il caffè. Ovvero nel momento in cui aziono l erogazione del caffè,si spegne totalmente, cosa che non accade con l erogazione del vapore.
    La cosa non è cambiata neanche cn la decalcificazione

  5. Caffè sul web Staff

    Salve, se la macchina è ancora in garanzia, meglio che contatti il servizio assistenza clienti di riferimento

  6. Salve, ho acquistato la macchina del caffè mod. Cefè Retò due settimane fa, ma con il caffè macinato il caffè non esce dagli erogatori ma fuoriesce da sopra il filtro.
    Sapete aiutarmi a capire la motivazione?
    Grazie!!

  7. Alessandro ho comprato la macchinetta in questione non esce cremoso ma molto acquoso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *